Da ieri anche a Rocca di Papa è vietato buttare cicche a terra

0

ROCCA DI PAPA – Sono scattate da ieri, 2 febbraio, le maximulte legate alla lotta contro il fumo: chi lancia un mozzicone per strada rischia fino a 300 euro di multa. Eppoi immagini choc sui pacchetti di sigarette con le foto delle conseguenze delle malattie causate dal tabagismo, il divieto di fumare in auto in presenza di minori e donne incinte, la messa al bando dei pacchetti da 10 sigarette al fine di evitare che i minori le comprino. Sono alcuni tra i principali divieti e novità introdotti con il decreto di recepimento della direttiva Ue sul tabacco e che entreranno progressivamente in vigore. Le sanzioni per la vendita ai minori passano da 500 a 3mila euro, ma è prevista anche la sospensione per quindici giorni della licenza all’esercizio dell’attività, fino alla chiusura.

Il Ddl sulla Green economy (pubblicata in GU il 18 gennaio), introduce inoltre il divieto di ”abbandono di mozziconi dei prodotti da fumo sul suolo, nelle acque e negli scarichi”. Sul piano logico, quindi, vita dura per chi è abituato a gettare i mozziconi per strada o dentro i vasi dei fiori (basta vedere ad esempio quelli posizionati su Corso Costituente nella nostra Rocca di Papa per rendersene conto), ma allo stesso tempo i nuovi provvedimenti rappresentano una incombenza in più per la Polizia Locale, che da ieri deve  monitorare queste forme ritenute di inciviltà e di non facile gestione. Fare un lavoro aggiuntivo, quindi, potrebbe creare diversi problemi nell’applicazione concreta nelle norme e nel perseguimento dei reati, vista anche la scarsità del numero di risorse umane in campo.

Solo in Italia, il fumo provoca 83mila vittime l’anno. L’Organizzazione mondiale della sanita’ ha definito il fumo come ”la piu’ grande minaccia per la salute nella regione europea”. In Italia, i fumatori sono 10 milioni e ben il 23,4% degli studenti dei primi anni delle superiori afferma di fumare. Di questi, il 63,9% non ha ricevuto un rifiuto dall’esercente nonostante il divieto di vendita ai minori.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com