Lacrime e risate al teatro di Rocca di Papa, continuano i successi di un palcoscenico che fa cultura

0

ROCCA DI PAPA / Cultura – That’s Amore al Teatro Civico di Rocca di Papa Continua la stagione nel Teatro Civico di Rocca di Papa, con affluenza costante di un affezionato pubblico al quale si aggiungono ogni volta spettatori sempre nuovi. Si ride, si piange, si riflette, ci si incontra e si commenta su quelle comode poltroncine rosse: due settimane fa, per esempio, Il Sogno di una vita, ha lasciato commossi e con gli occhi lucidi i presenti, alcuni giunti in autobus da una vicina città castellana. Una commovente riflessione sul vivere fino in fondo la vita, con i bravissimi Alessandro Prete, Marco Vivio, Marco Stabile e Federico Perrotta.

Ieri invece tutti gli spettatori sono usciti con il buonumore a mille, sprizzando allegria dopo due ore ininterrotte di sane risate: That’s amore, commedia di Marco Cavallaro, interprete con Claudia Ferri e Marco Maria Della Vecchia, ha scatenato l’ilarità dei presenti giocando su una situazione paradossale, ricca di divertenti coincidenze. Moderna favola sul precariato, sulle nuove tecnologie e sul bisogno di amarsi per affrontare la vita, la storia vede un lui e una lei, delusi da una precedente situazione sentimentale: i due si ritrovano contemporaneamente inquilini di un improbabile, conteso appartamentino al 15° piano senza ascensore. A essi viene ad aggiungersi un terzo locatario, singolare nel suo portamento partenopeo spagnoleggiante: il susseguirsi di gags e spiritose battute a gogò è stato sottolineato dall’ ilarità e dagli applausi spontanei dei presenti, divertiti dalla trama e dalla bravura degli attori.

Un bel programma offre, questo nostro teatro cittadino, che guarda agli adulti e ai bambini: prossimamente, il 21 febbraio sarà portato in scena Il Re Leone. Come nelle precedenti occasioni, la platea si riempirà di piccoli spettatori: un’ intelligente strategia per avvicinare ed educare i piccoli alla realtà di uno spettacolo recitato dal vivo su un palcoscenico. La cultura parte anche da qui.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com