”15 minuti” di Enrico Grasso. A Rocca di Papa la mostra sulla ”grande abbuffata mediatica”

0

ROCCA DI PAPA  – Il Teatro di Rocca di Papa, per la sezione “In Mostra”, è lieto di ospitare la mostra  “15 Minuti” di Enrico Grasso.

Inaugurazione Sabato 13 Febbraio ore 19.30 

Sono soprattutto i colori, la cura dei particolari, l’estetica di superficie a farla da padrone: la mostra si compone di nove tele di medie dimensioni (dai 70×70 ai 90×90 cm), blow up di piatti tipici e tradizionali. Se le “inquadrature” scimmiottano la comunicazione del settore del food (rigorosamente in inglese), non mancano i riferimenti a quella generazione di artisti usciti negli anni ’90 che hanno fatto dell’edonismo postmoderno e del sex appeal il loro cavallo di battaglia, così come ad una classicità “da manuale” che si manifesta tanto nelle posture plastiche delle figure delle serie precedenti, quanto nei concetti compositivi di simmetria, equilibrio e centralità. Con Quindici Minuti Enrico Grasso ingessa e cristallizza la “grande abbuffata” mediatica, vuole svelare i meccanismi perversi del “dietro le quinte”; palesare il costante condizionamento nella vita dei consumatori; destrutturare i luoghi comuni che investono la cultura italiana.

Enrico Grasso

Nato a Roma, si diploma all’Istituto Statale d’Arte e poi all’Accademia di Belle Arti di Roma in Scenografia.

Sempre all’accademia frequenta per un periodo il corso di pittura con il prof. Franco Gentilini. Dopo aver avuto delle esperienze nel campo scenografico, si dedica per lungo tempo alla grafica pubblicitaria ed alla grafica cinematografica e discografica che abbandona per dedicarsi dal 1997 alla pittura iniziando con lavori ad acquerello ed alla grafica con inchiostri per giungere alla pittura ad olio ed a tecniche miste.

Ha esposto oltre a Roma, in varie città tra le quali Milano, Genova, Venezia, Torino, Firenze. Suoi lavori si trovano al museo d’arte sacra di Capua ed in collezioni private in Italia ed all’estero.

Vive e lavora a Rocca di Papa (Roma).

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com