Casa Famiglia, svolta la prima udienza del processo alle tre suore

0

Le tre suore accusate di abusi sui minori tra il 2007 e il 2010 all’interno della Casa Famiglia delle Suore Carmelitane di Rocca di Papa sono state rinviate a giudizio a Velletri dal Gip Giuseppe Patrone. La denuncia che ha fatto muovere il caso è arrivata da una donna, residente a Grottaferrata (ieri presente in aula), che ha voluto vederci chiaro sul comportamento tenuto dalle tre religiose in quegli anni nei confronti dei suoi due bambini in affidamento  nella struttura.

Dieci i minori sotto la tutela dell’impianto che avrebbero subito violenze ed abusi. Gravi, secondo le accuse, i reati a carico delle imputate. Sarà comunque un tribunale, ascoltate tutte le testimonianze e valutate le prove a carico, ad accertare le eventuali responsabilità di quel periodo all’interno dell’area protetta. La prossima udienza avrà luogo a maggio.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com