L’assessore Valentina Trinca rompe il silenzio e chiarisce: “Non mi candido ma sostengo il progetto unitario del Partito”

0

ROCCA DI PAPA / Attualità – Il membro della Giunta Boccia interviene per mettere a tacere alcune voci sul suo presunto allontanamento dalla maggioranza di Governo

E’ anche l’assessore ai Servizi Sociali, Valentina Trinca, fino ad ora rimasta in silenzio e al di fuori delle ultime dinamiche politiche, a prendere la parola per chiarire la sua posizione in merito ai futuri appuntamenti elettorali che attendono la città di Rocca di Papa.

“Dopo quindici anni di politica ho scelto di non partecipare alla consultazione primaria che si terrà il prossimo 20 marzo, ma questo non significa che ho assunto posizioni contrastanti con il resto della maggioranza”.

Chiaro l’assessore dopo che il suo essersi allontanata dalla scena politica, che si sta infiammando in vista delle prossime elezioni amministrative focalizzandosi su altri componenti della Giunta, ha indotto qualcuno a pensare di aver assunto una posizione di contrasto con l’attuale Amministrazione.

“Non si può dimenticare che io sono assessore di questa maggioranza di Governo, di cui ho condiviso e condivido progetti e obiettivi “ ha continuato Trinca.

Cosa pensi del confronto che si sta delineando per le  Primarie? “Quello che si registra è senz’altro una bella e consistente partecipazione da parte dei cittadini, che si sono iscritti numerosi all’Albo degli Elettori, per poter fare poi la propria scelta. Dopo la chiusura delle liste, saranno i programmi redatti da ognuno dei candidati a dare maggiori elementi ai cittadini per fare votare il proprio candidato”.

Quindi non ti sbilanci personalmente? “Ovviamente no, sono tutti amici con i quali ho condiviso anni di impegno politico e amministrativo. Credo invece che quello che deve rimanere l’obiettivo prioritario per tutti sia l’unità del partito e la voglia  e la determinazione di guidare la città attraverso idee concrete  e programmi per il prossimo futuro, seppur declinate nelle varie personalità ed espressioni interne.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com