Si apre il sipario sulla IV edizione del Premio letterario nazionale “Si accende il borgo”. Tante le novità

0

ROCCA DI PAPA / Eventi – Inserita quest’anno anche la sezione dedicata al testo teatrale, in onore della nuova gestione del Teatro civico ad opera della ‘Blue in the face’, e dei successi che sta registrando sul territorio

E’ già a lavoro la macchina organizzative della quarta edizione del premio letterario nazionale “Si accende il borgo”, la fortunata intuizione culturale nata dalla scrittrice Aurora De Luca, all’interno del Laboratorio Centro Storico, e che si è andata arricchendo di nuovi contributi e partecipazioni nel corso degli anni.

L’edizione del premio, che vede la partnership dell’IPLAC (Insieme per la cultura) ed ha già registrato la partecipazione  di autori provenienti da tutta Italia, per il 2016 presenta una veste rinnovata.

La sezione A, a tema libero, è divenuta una trilogia poetica, per cui tutti e tre i testi dovranno essere convincenti per decretare il vincitore del premio. Il concorso, che intende la scrittura come la lanterna capace di illuminare i luoghi della cultura e della partecipazione cittadina, si compone poi della sezione B, sul Borgo, e della sezione C, lettera d’amore o racconto breve.

I bambini si potranno invece cimentare nella sezione “scrittori in erba”, che prevede oltre al testo poetico anche la possibilità di presentare una pagina di “Caro diario”.

Poi, novità di quest’anno, è nata la sezione “opera teatrale inedita”, in onore del Teatro che  ospita la cerimonia di premiazione e di Enrico Maria Falconi, nuovo gestore e maestro di teatro, con la preziosa collaborazione della sua associazione ‘Blue in the face‘. Al suo fianco ci sarà Enzo Dipietrangelo di Mesagne.

La sezione fotografia è curata, infine, da Paola Rufini, Alessia Tino e Raffaele Di Santo, e il tema è ‘Il Borgo e il suo Rovescio’.

Per il pieghevole del bando e le modalità di partecipazione – CLICCA QUI
Gli scritti devono pervenire entro il 20 maggio 2016

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com