Il ”marzo pazzo” colpisce ancora: i Campi di Annibale si imbiancano

0

ROCCA DI PAPA – Questa mattina uno strato di neve ha ricoperto la parte più alta del paese. Poi la pioggia scioglie tutto

Il ”marzo pazzo” non smentisce la sua nomea. Copiosi fiocchi di neve hanno infatti imbiancato nella notte e alle prime luci dell’alba la località dei Campi di Annibale a Rocca di Papa. Nessun accumulo invece nel borgo storico. La pioggia battente e l’innalzamento delle temperature hanno poi sciolto la coltre nevosa, risparmiando ai cittadini i tradizionali problemi di circolazione e gli eventuali disagi.

La perturbazione invernale continua, anche se con poche conseguenze, a spolverare la vetta dei Castelli Romani. E per i prossimi giorni sono previste ancora temperature rigide, anche se (pare) non accompagnate da fenomeni piovosi o nevosi.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com