Rocca di Papa, sequestrati due manufatti abusivi. Due residenti denunciati

0

casa abusivaROCCA DI PAPA / Cronaca – Mentre proseguono gli adempimenti richiesti dalla Procura di Velletri, che ha stilato un protocollo di Intesa con la Regione Lazio per iniziare un giro di vite sui manufatti abusivi, per esecuzione delle sentenza di condanna passate in giudicato, la Polizia Locale di Rocca di Papa ha proceduto  nei gironi scorsi al sequestro di due manufatti abusivi, per un totale di oltre 800 metri cubi di cemento armato, laterizi e blocchi, illecitamente edificati in località Campi d’Annibale e in località Vigne.

La Polizia Locale, congiuntamente all’ufficio tecnico, ha effettuato i sopralluoghi delegati sul territorio, individuando in questo caso due costruzioni unifamiliari; una di queste già oggetto di convalida ed emissione di sequestro preventivo dalla Procura di Velletri, eseguito su uno dei due manufatti già completamente rifinito.

L’altro sequestro è stato eseguito d’iniziativa dagli stessi agenti che ha scoperto il secondo manufatto ancora  in corso di costruzione. Due le persone denunciate. un uomo di 60 anni ed una donna di 27 tutte due abitanti a Rocca di Papa.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com