Delocalizzazione antenne, il Consiglio di Stato rinvia l’udienza a settembre

0

ROCCA DI PAPA / Attualità –  All’udienza del 14 aprile 2016, fissata per la discussione del merito dell’appello proposto dalle Società Ei Towers, Elettronica Industriale e RTI per la riforma della sentenza n. 11402/14 del Tar del Lazio, che aveva rigettato il ricorso contro l’ordinanza di demolizione emessa dal Comune di Rocca di Papa, il Consiglio di Stato ha concesso un ultimo breve termine alle società appellanti per verificare le condizioni per lo spostamento in altra sede degli impianti siti su Monte Cavo Vetta, rinviando la causa all’udienza del 22 settembre 2016.
Si tratta dunque di un rinvio interlocutorio, dettato dalla rilevanza degli interessi coinvolti, che tuttavia conferma l’orientamento espresso dal Consiglio di Stato nell’ordinanza  cautelare dell’8 ottobre 2015, in ordine alla illegittimità del mantenimento degli impianti di radiodiffusione su Monte Cavo.
“Anni e anni di battaglie per giungere a traguardi che ci spettano di diritto e per cui non arretriamo di un passo” è il commento del sindaco Pasquale Boccia.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com