Guasto all’acquedotto del Simbrivio, domani attese ancora mancanze di acqua per i cittadini di Rocca di Papa

0

ROCCA DI PAPA/ Attualità – Una nuova comunicazione da parte di Acea prevede nuovi disagi per la città di Rocca di Papa, stavolta al pari degli altri Comuni serviti dal Simbrivio.

La società ha infatti comunicato un guasto improvviso all’acquedotto Simbrivio. “Acea comunica che, a causa di un guasto improvviso su una tratta del Nuovo Acquedotto Simbrivio Castelli, oggi mercoledì 20 aprile si potranno verificare abbassamenti di pressione con diffuse mancanze d’acqua nei territori dei seguenti Comuni alimentati dall’Acquedotto del Simbrivio:

Affile, Bellegra, Casape, Castel San Pietro Romano, Ciciliano, Gorga, Poli, Rocca di Cave, Rocca S. Stefano, San Gregorio da Sassola, San Vito Romano, Albano Laziale, Ariccia, Artena, Carpineto Romano, Castel Madama, Castel Gandolfo, Cave, Gallicano, Gavignano, Genazzano, Genzano, Grottaferrata, Lanuvio, Lariano, Marino, Montelanico, Palestrina, Pisoniano, Rocca Priora, Sambuci, Segni, Velletri, Canterano, Capranica Prenestina, Gerano, Olevano Romano, Rocca Canterano, Rocca di Papa, Valmontone.

Le normali condizioni di fornitura idrica sulle reti di distribuzione saranno ripristinate il prima possibile, presumibilmente entro le ore 07:00 del 21 aprile 2016, salvo imprevisti.

Saranno interessati dalla riduzione del flusso idrico dell’acquedotto del Simbrivio anche i seguenti comuni, le cui reti non sono gestite da Acea Ato 2:

Cerreto Laziale, Cori, Labico, Rocca Massima, Sgurgola, Serrone.

Acea si scusa per il disagio.

Per informazioni contattare il numero verde 800130335″

Intanto sono state previste sei autobotti che nella giornata di domani proveranno ad alleviare i probabili disagi.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com