Rocca di Papa invasa dal rombo dei motori del Poker Run. Boccia: “La moto simbolo di equilibrio”

0

ROCCA DI PAPA / Eventi – Hanno invaso piazza Margherita scendendo spettacolarmente da Corso Costituente le centinaia e centinaia di moto della terza edizione del Poker Run, motoraduno organizzato dalla Hells Angels Motorcycles Club Eternal City che ha fatto tappa ieri nella cittadina castellana.

Assiepate intorno alla storica fontana le moto hanno fatto bella mostra di sè mentre i bikers procedevano alla punzonatura necessaria per la partecipazione alla gara, che ha avuto come finalità una raccolta fondi di solidarietà destinata ai bambini vittime di violenza.

Sul palco, ad omaggiare con una targa il presidente dell’associazione romana, coadiuvata per l’occasione del club locale “I Falcons”, c’era il sindaco di Rocca di Papa, Pasquale Boccia, che ha lodato lo scopo benefico dell’evento. “Quando i biker roccheggiani sono venuti da me a presentarmi l’iniziativa sono rimasto piacevolmente colpito dalla passione che li spinge a mettersi in sella alle proprie moto e a farne motivo di incontro e di socialità”.

E guardando al delicato momento politico di campagna elettorale Boccia ha continuato: “Penso alla moto come a un equilibrio, quello necessario per vivere la propria passione in libertà ma anche nel pieno rispetto degli altri che ci sono accanto”.

Dopo un breve momento di ristoro offerto dalle attività locali, la carovana roboante è ripartita per il suo giro.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com