Fiamme alla discarica di Roncigliano. Domani anche per Rocca di Papa si prospettano seri problemi per lo smaltimento dei rifiuti

0

ROCCA DI PAPA/Dintorni – Avrà sicuramente ripercussioni anche per Rocca di Papa il vasto incendio che dalle ore 19 circa di oggi sta interessando la discarica di Roncigliano, dove anche il Comune castellano delle castagne sversa quotidianamente i suoi rifiuti. Le fiamme hanno interessato gli impianti di lavorazione che si trovano all’ingresso di via Ardeatina, e si sono propagate velocemente, nonostante l’attivazione dell’impianto antincendio, al capannone per lo stoccaggio dei rifiuti.

Nell’aria si è subito sprigionata una coltre di fumo visibile anche a grandi distanze, insieme ad un odore acre che ha creato allarmismi tra i residenti, in tanti scesi in strada per rendersi conto dell’accaduto.

Sul posto sono sopraggiunte numerose squadre dei vigili del fuoco, sia dei Castelli che dal comando provinciale, con mezzi speciali, oltre ai carabinieri e alla polizia locale. Il Comune di Albano ha fatto sapere che anche il primo cittadino, Nicola Marini, si è precipitato, e sono state avvisate sia la Asl che l’Arpa Lazio per i rilievi delle emissioni. In assenza di ulteriori notizie è stato consigliato a tutti i cittadini del circondario di dormire con le finestre chiuse.

Le fiamme devono essere divampate con tutta probabilità a seguito di un corto circuito all’impianto elettrico e poi a quello di rullaggio dei rifiuti. I danni sono ingenti e domani sarà sicuramente un giorno di passione per lo smaltimento dei rifiuti per i Comuni del circondario.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com