Rocca di Papa, un danno alla conduttura lascia a secco mezzi Castelli romani

0

ROCCA DI PAPA/Attualità – Come se già la situazione non fosse problematica, la fornitura idrica in molti dei Castelli Romani è stata messa oggi ko da un guasto all’acquedotto del Simbrivio avvenuto a Rocca di Papa. 

Gli operai a lavoro presso la Clinica San Raffaele di via Ariccia hanno causato la falla in un tubo di 40 centimetri di diametro causando mancanze e scarsa pressione nei Comuni di Castel Gandolfo, Albano, Genzano, Ariccia e Lanuvio. 

Il danno è stato preso in carico da Acea per la non semplice risoluzione. Intatto nei Comuni colpiti è stato previsto un servizio di rifornimento tramite autobotti.
Allora c’è stata una rottura a causa dei lavori della Clinica San Raffaele e ciò ha comportato una falla che ha pregiudicato la pressione. Fanno già preso in carico dalla Acea per la riparazione non semplice….

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com