Doppia dimissione nell’associazionismo locale, Draicchio e Basili lasciano

1

basili draicchioROCCA DI PAPA/Attualità – E’ di queste ore la decisione di due dei rappresentanti dell’associazionismo cittadino di dimettersi dal proprio incarico. E’ giunta alla nostra redazione l’intenzione unanime sia del presidente della Pro Loco, Andrea Basili, che del presidente della società calcistica Canarini, Gennaro Draicchio, di lasciare il proprio ruolo alla guida delle rispettive formazioni.

“Dopo il grande successo della quarta edizione della Festa della pizza, che è tra l’altro una creazione mia, di Antonio Gentili e Francesco Casciotti – afferma Basili -, con grosso rammarico ma con lo spirito sollevato, convinto di aver fatto il massimo per il mio paese, sono qui a rassegnare le dimissioni da presidente della Pro Loco per motivi di lavoro. Ringrazio tutto il direttivo, i soci,  le associazioni, l’Amministrazione precedente e quella attuale,  la polizia locale, i carabinieri e la protezione civile, e ringrazio tutti per la bella esperienza vissuta. Resto comunque a disposizione della mia città, che porto nel cuore”.

“Ho dato le mie dimissioni e azzerato tutte le cariche – dice Draicchio – per rivedere tutte le posizioni interne: direttivo, segretario e la stessa presidenza.  Tutto questo per garantire una nuova ed entusiasmante stagione”.

Una manovra che, al netto delle polemiche e delle preoccupazioni che hanno investito nel post elezioni sia la Pro Loco che la società Canarini, non ultime quelle che hanno fatto seguito alla conclusione della Festa della Pizza, pare sia proiettata verso una fisiologica riorganizzazione delle due formazioni all’indomani del cambio amministrativo.

“Siamo in attesa della stipula della convenzione che dovrebbe arrivare dopo la delibera di giunta – annuncia l’ormai ex presidente sportivo in merito all’empasse venutosi  creare in merito alla gestione del campo sportivo L. Gavini -. Nessuna polemica, è un passaggio per azzerare e riaffermare le cariche facendo degli aggiustamenti interni”.

Di sicuro sia la Pro Loco che la Canarini, nate entrambi sotto la precedente Amministrazione Boccia, ne usciranno rinnovate e maggiormente “aderenti” all’Amministrazione attuale.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com