Rocca di Papa, i Fake contaminano anche lo sport

0

ROCCA DI PAPA – I Canarini denunciano: ”C’è chi fa spot per le altre società. Ma non fermeranno la nostra crescita”

Dopo la politica, anche lo sport. Sono i Canarini, questa volta, a ribellarsi a questa brutta abitudine che sta invadendo i social roccheggiani in questi giorni. All’indice alcuni falsi profili che starebbero reclamizzando le iniziative di altre squadre del comprensorio, invitando le famiglie a portare in quelle strutture i loro bambini. ”Stiamo notando – affermano dai Canarini – che da alcuni giorni alcuni ”Fake”, inseriti all’interno dei gruppi social di Rocca di Papa, stanno inserendo continui inviti a partecipare ad altre scuole calcio del territorio. Senza nulla togliere alla qualità delle altre società, pensiamo che questo sia un attacco subdolo alla visibilità e alla popolarità dei Canarini”.

”Il nostro modello in questi anni ha funzionato grazie all’unità del paese e delle sue famiglie. Non vogliamo – ribadisce la società – che nessuno cerchi di deviare i nostri giovani con finalità a noi sconosciute o tese a indebolire la forza del nostro progetto. Ribadiamo che la tradizione calcistica della ”Gialla”, ancora una volta, si sta rivelando vincente. Nessuno, neanche strategie di comunicazione create ad arte per indebolirci, potrà scalzare questo patrimonio che consideriamo di tutta la comunità”.

Strategie, profili finti e polemiche non smettono quindi di creare discussioni in città. Una deriva che speriamo termini il prima possibile.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com