Il Meetup 5 Stelle ”pizzica” Giunta e Acea sui problemi idrici

0

ROCCA DI PAPA – ”Entrambi poco presenti e in ritardo sui disagi”

”Cittadini per il M5S di Rocca di Papa” ha inviato una lettera a tutti gli organi competenti per segnalare i continui disservizi idrici riguardanti Acea Ato 2. Sotto accusa le responsabilità sulla salvaguardia delle risorse naturali e il mantenimento degli impianti.

”Nello specifico si vuole sottolineare – affermano dal Meetup- che che gli interventi eseguiti dal gestore non rispettano i tempi delle 72 ore dalla chiamata, come previsto dalla carta del servizio idrico integrato. Tale situazione pone i cittadini in uno stato di profondo disagio per la mancata erogazione dell’acqua a cui e frequentemente soggetto e per la poca presenza dell’amministrazione comunale che ha il dovere ed il compito di monitorare gli impianti per le continue rotture e dispersioni idriche”.

La zona che risente maggiormente di questa situazione è Via della Fortezza. Il Movimento 5 Stelle chiede ora un intervento di somma urgenza con un intervento di bonifica della strada, visto che Acea ha l’obbligo di intervenire con opere di bonifica laddove sussistono dispersioni frequenti. ”Con l’approssimarsi della stagione autunnale e invernale non vorremmo trovarci in una situazione più grave” – ribadiscono dal Meetup. M5S ha allegato alla segnalazione firme e foto dei vari problemi occorsi in città in questo periodo.

”Infine – concludono i penastellati – vorremmo conoscere le procedure di pagamento che metterà in campo l’amministrazione riguardo le fatture che non sono state ancora recapitate agli utenti e di cui gli stessi risultano morosi, visto che sono intercorsi due anni dal passaggio in Acea. Altre a questo, i metri cubi consumati in base annua”.

Problemi idrici e bollette di nuovo in primo piano. Rocca di Papa attende notizie da tempo per risolvere entrambe le questioni. Ora anche il M5S chiede una decisa accelerata sulla questione.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com