Rocca di Papa, tre gare ciclistiche in una settimana. Monte Cavo torna al centro delle polemiche

0

14468636_1179070098806025_6814400669675343677_oROCCA DI PAPA – Un intreccio tra Granfondo, Marathon-La Via Sacra e il I° Test HyBrid Bike su Monte Cavo. Chi tutela il territorio?

Tre gare in una settimana. Il ciclismo vede Rocca di Papa per protagonista e subito si scatenano approvazioni, perplessità e polemiche. Detto già delle perplessità interne alla Pro Loco per la Marathon Colli Albani- Via Sacra che si disputerà, con arrivo e partenza da Nemi, il 16 ottobre, ovvero l’ultimo giorno della Sagra delle Castagne, a creare dibattito sono la Granfondo Campagnolo, prevista per il 9 ottobre prossimo sulle strade della città, ma sopratutto il I° Test Hybrid Bike su Monte Cavo, manifestazione che cade nello stesso giorno della Granfondo e su un’area da sempre al centro delle polemiche spinte da chi vuole difendere l’antico e sacro colle dalle manifestazioni sportive.

I contestatori stanno sottolineando, via social, come l’attuale sindaco Crestini cavalcasse spesso la difesa di Monte Cavo da consigliere comunale, salvo cadere nel silenzio in merito al susseguirsi di eventi che in pochi giorni animeranno il territorio ma senza un indotto economico organizzato e fruttuoso. La Marathon infatti sarà solo di passaggio, la Granfondo anche (ma sull’asfalto di una parte di città), mentre il test Hubryd percorrerà circuiti che andrebbero maggiormente protetti (anche in passato). La location – a detta dei siti che ne annunciano l’evento – sarà ”la Via Sacra, antica via romana che sale al Monte Cavo in mezzo a boschi di castagno”.

In un’area già soggetta alle contestate frequentazioni degli amanti del Downhill, una serie di appuntamenti che ora riaccendono il fuoco della polemica. Far utilizzare porzioni di ambiente in favore di attività che non portano nemmeno un euro all’economia complessiva della città continua ad essere un problema irrisolto.

Chi risolve definitivamente la questione?

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com