Rocca di Papa – Il Pd sulla telefonia mobile: ‘Basta dare colpe ad altri, Crestini pensi a governare e a fare le sue scelte’

0

ROCCA DI PAPA / Attualità – Dopo le recenti accuse mosse dal sindaco Emanuele Crestini alla precedente Amministrazione, sulla scia delle preoccupazioni sollevate dai cittadini in merito all’installazione di una antenna di telefonia mobile (Vodafone) in via Vecchia di Velletri, il gruppo consiliare del Pd interviene per mettere i puntini sulle “i”.

“Il piano per la localizzazione delle antenne radio base fu un atto di coraggio e di responsabilità – dichiarano difendendo il proprio operato -. Siamo andati a regolare un settore in cui vigeva la più assoluta anarchia, con l’intento di limitare al massimo l’impatto delle installazioni sulle persone e sull’ambiente, e prevedendo al contempo incassi per il Comune. Sono stati i tecnici comunali, in stretta collaborazione con l’Arpa,  a individuare le zone più idonee inserendo nel piano tre siti disponibili ai Campi d’Annibale”.

“Non è possibile accettare che l’attuale compagine amministrativa addossi sempre la responsabilità a chi c’era prima – continuano -, ora sono loro a dover governare, hanno piena autonomia nel farlo e nel modificare ciò che ritengono opportuno. La responsabilità politica resta in campo a chi governa e alle scelte che deciderà di intraprendere, senza dover continuamente prendere in giro i cittadini con il facile giochetto di far apparire la vecchia Amministrazione come il male più assoluto”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com