Consiglio metropolitano, Boccia è fuori: “Sempre fiero di me stesso”

0

ROCCA DI PAPA / Attualità – Non c’è ancora l’ufficialità sui risultati delle votazioni del Consiglio metropolitano, ma quasi sicuramente il consigliere di Rocca di Papa, Pasquale Boccia, ex sindaco e già consigliere metropolitano, peraltro con l’importante delega al Bilancio, non ce l’ha fatta.

Sono 8 i consiglieri eletti della lista del centrosinistra “Città delle Metropoli”: Ascani, Pascucci, Baglio, Califano, Sanna, Borelli, Gabbarini e Celli.

Rocca di Papa perde dunque il suo rappresentante in seno alla Città Metropolitana di Roma Capitale, mentre dai Castelli romani, nella stessa lista, passano Massimiliano Borelli consigliere, di Albano, e Flavio Gabbarini, di Genzano.

“Purtroppo il meccanismo favorisce i tatticismi – ha detto Boccia -, il mio risultato è frutto solo dei rapporti personali e di stima che ho costruito in questi anni e di cui vado fiero”.

Il resto del Consiglio metropolitano è formato da 9 componenti del Movimento 5 Stelle, che non ottengono la maggioranza, e 7 del centrodestra per la lista “Territorio Protagonista”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com