Rocca di Papa “rottama” le cartelle dei tributi comunali

0

ROCCA DI PAPA – Durante il Consiglio Comunale di martedì pomeriggio, è stata approvata la cosiddetta“rottamazione” delle cartelle dei tributi comunali, adottando anche a Rocca di Papa le disposizioni previste dal decreto legge n. 193/2016. In questo modo, i rocchegiani potranno sanare le proprie posizioni debitorie, con una riduzione delle sanzioni e rateizzando i pagamenti.

“Come Amministrazione Comunale – sostiene Vincenzo Rossetti, assessore al bilancio –siamo consapevoli delle difficoltà che numerosi cittadini incontrano nel pagamento delle cartelle esattoriali. Per questo ci siamo sentiti in dovere di adottare questa misura, che consentirà di sanare i propri debiti in modo più facile, con l’esclusione delle sanzioniapplicate, che mediamente ammontano al 30% del totale da pagare. Inoltre, potrannodilazionare i pagamenti in più rate.”

“La nostra intenzione – afferma il sindaco Emanuele Crestini – di favorire laregolarizzazione fiscale, utilizzando ogni strumento che ci consenta di farlo. Parallelamente, è per noi fondamentale venire incontro alle persone, mettendole in condizione di pagare. La rottamazione delle cartelle dei tributi comunali va proprio in questa direzione. Inoltre, questo provvedimento consentirà alle casse comunali di incassare delle somme che altrimenti sarebbe difficile ottenere, ovvero gli ingenti importi ancora non versati da parte di molti contribuenti morosi. Per questi motivi, sono soddisfatto che ieri, in Consiglio Comunale, l’intera assise sia stata unanime nell’approvazione di questa misura, importante per la cittadinanza. Infine, vorrei ringraziare l’assessore Rossetti e l’ufficio tributi per il lavoro svolto nei tempi.”

Per usufruire di questa opportunità, i cittadini posso presentare domanda entro il 5 maggio 2017, consegnandola al concessionario Maggioli Tributi SPA e per conoscenza anche al Comune di Rocca di Papa. Tutte le informazioni sono disponibili nel Regolamento comunale per la definizione agevolata delle entrate riscosse mediante ingiunzione fiscale.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com