Pizza e flipper non stop, il campione Daniele Acciari organizza il primo torneo a Rocca di Papa

0

ROCCA DI PAPA / Appuntamenti – Non un supereroe, ma un campione mondiale di flipper che per ben quattro volte ha raggiunto vertici nella classifica, due consecutivi nel 2015 e 2016, con un doppio primato: oltreoceano il suo nome è sicuramente più conosciuto e famoso tra gli appassionati: Daniele Celestino Acciari. Nostro concittadino, è conosciuto e amato a Rocca di Papa e lui ricambia l’affetto e non dimentica i suoi pomeriggi da bambino e adolescente trascorsi davanti a vecchi biliardini elettronici, oggi diventati solo oggetti da collezione per gli appassionati: esperti giocatori di pinball in Italia ne sono rimasti pochi, i giovani non li conoscono, attratti come sono da videogames e telefonini.

Ebbene, cosa si è andato a inventare questo nostro campione di Rocca di Papa, inserendosi in un evento del Comune di Rocca di Papa? Pizza e flipper non stop, un bel torneo non valido per la classifica internazionale ( ma solo a causa di tempi tecnici che ne hanno impedito l’inserimento), che segue però gli standard dettati dall’International Flipper Pinball Association, organismo che a livello mondiale ne regola l’organizzazione sportiva. Daniele ne dirigerà l’organizzazione, sarà sempre presente durante il torneo e cercherà di far conoscere e promuovere questo sport; infatti il nostro campione è convinto che il flipper non può essere considerato un oggetto del passato, morto: è un gioco vivo, che appassiona, che richiede intelletto per attuare strategie, che mette in atto schemi e sottili tecniche. Non si tratta solo di mantenere la palla in gioco, ma di creare situazioni tattiche che variano a seconda della macchina, del contesto nel quale si gioca, degli avversari e a un buon giocatore si richiede padronanza e abilità nel conoscere e applicare le regole.

Oggi queste macchine da gioco sono lontane anni luce da quelle con le quali il nostro campione faceva le sue acrobazie: sono decisamente più veloci, con maggiore sensibilità, hanno molte rampe, piani sopraelevati. il gioco è caratterizzato da effetti speciali audio e video, si avvale di animazioni. Con il TILT, il sistema consente due avvertimenti, poi blocca la partita. Con oltre sessanta coppe, innumerevoli medaglie e cinque flipper, Daniele ha deciso di mettere a disposizione i suoi cimeli di vittoria e invita tutti a iscriversi al torneo che avrà luogo il 5 e 6 agosto a Rocca di Papa in Corso della Costituente, n°4, durante la Festa delle Pizza. La sfida non ha bisogno di preiscrizioni e tutti potranno avere la possibilità di qualificarsi per la finale che avrà luogo domenica 6 agosto dopo le 20.30. Ciascuno potrà giocare tutte le partite che vuole con l’obbligo di cambiare flipper. I partecipanti saranno seguiti e registrati da un arbitro che prenderà nota dei punteggi da inserire poi nella classifica generale.

Ancora una volta un bravo e un grazie a Daniele, ragazzo che mette a disposizione il suo tempo, la sua capacità, la tenacia unita a modestia. La sua esperienza dev’essere d’esempio, è un importante messaggio dal quale si evince che con la passione e l’impegno si può raggiungere il top in qualunque campo.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com