Rocca di Papa – Riapre il centro sportivo ‘L. Gavini’ dopo la dichiarata inadeguatezza strutturale. Quali lavori sono stati effettuati?

0

ROCCA DI PAPA / Attualità –  Il Campo sportivo “Lionello Gavini” di Rocca di Papa, dopo l’interdizione all’utilizzo intercorsa ad inizio estate per via di inadeguatezze strutturali, delle quali non abbiamo avuto notizia ufficiale, riaprirà alle società sportive già da questa settimana. 
Oggi è in programma un incontro con le due formazioni, il Real Rocca di Papa di Tonino D’Auria da un lato e i Canarini di Antonio Gentili dall’altra, per decidere le modalità di un utilizzo promiscuo del centro sportivo, scelta che, in luogo di un bando di affidamento ad un solo soggetto, già in precedenza aveva creato non pochi malumori.

Agli iniziali richiami al buon senso da parte dell’assessore allo Sport Montalto, è seguito poi il congelamento di una situazione che ha tenuto sotto scacco il mondo del calcio roccheggiano, che è emigrato in altri campi del territorio, fino alla riapertura dei prossimi giorni. A seguito però di quali lavori strutturali effettuati non è dato sapere.
Certo è che di movimento all’interno del centro sportivo ce ne è stato ben poco, e, comunque, pare che il campo minore resterà ancoira inutilizzabile.
Se non altro, questo stop prolungato alle attività all’interno del ‘Gavini’ è servito per far diminuire i pretendenti all’utilizzo del campo, con la defezione della società  meteora Spes GialloBlu.

Rocca di Papa – La soluzione dell’assessore Montalto alla ‘matassa’ del campo sportivo

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com